Se vuoi conoscere gli altri, impara a conoscere te stesso

  Un gioco di parole per esprimere un semplice pensiero. Chi sei? Chi siamo? Chi sono? Domande utili per capirlo, per gestire il nostro destino e a volte quello degli altri. E’ sensato pensare, riflettere sul nostro presente e sul nostro futuro, gioire e a volte piangere. Nella gioia e nel dolore, si pensa a noi stessi, a chi abbiamo … Continua a leggere

CHE NE PENSATE?

Ciao a tutti, inserisco in questo spazio una discussione nata via mail con degli amici riguardo un articolo trovato sul gazzettino. CHE NE PENSATE?   http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=186673&sez=NORDEST#IDX     Fateci sapere anche la vostra opinione, che siamo curiosi!     Masterkenpo:   – lo invidio. Vorrei riuscure a fare la stessa cosa     Caterina B.:   – Eh infatti! Ci … Continua a leggere

Guarire senza rendersene conto

Succede che si aiuti qualcuno senza che l’aiuto sia richiesto, oppure che si risolvano le problematiche al posto dell’interessato. Il vero aiuto non è eliminare il problema altrui, ma aiutare l’altro a comprenderlo perché possa trattarlo lui stesso.Questo è evidente nel caso degli addotti e interferiti da alieni: l’entità non va cacciata dall’operatore ma dall’interessato, che deve avere l’opportunità di … Continua a leggere

La felicità esige comprensione

Quante persone si rattristano nel vedere che i loro progetti e i loro desideri non si realizzano! A esempio, volevano formarsi una famiglia e hanno tentato di tutto, ma invano. Invece di tormentarsi e di importunare il prossimo, si chiedano perché le cose sono andate così: avranno certamente una risposta. Forse non erano fatti per quella vita alla quale aspiravano. … Continua a leggere