Autogestione

Gli esseri umani vi deluderanno, vi faranno soffrire, è inevitabile, ma voi lasciate scorrere la vostra sorgente, ossia non smettete mai di amare.Direte: «Ma ne abbiamo abbastanza di essere sempre malmenati, ingannati, lesi».È meglio essere malmenati, ingannati e lesi piuttosto che impedire alla propria sorgente interiore di scorrere.Potete sempre porre riparo alle perdite, alle delusioni, ma se la sorgente dell’amore … Continua a leggere

Il pensiero del mattino

Tra suoni e visioni attendo che la realtà si mostri. Attendo inquieta, ma al contempo entusiasta del futuro ancora incerto, ma sicuro. Aspetto di guardare con occhi spalancati quello che accadrà, tra violenze, bugie e giochi di potere. L’unica speranza siano “noi”. Noi che desideriamo, noi che cerchiamo di insegnare, noi che vorremmo un mondo migliore. Volontà, intento, desiderio. Poche … Continua a leggere

Animali in chiesa? Giammai!

Durante la passegiata mattutina, io e il mio cagnolino Nerone c’imbattiamo nella chiesa del paese. E’ in corso la funzione religiosa, la porta è aperta a causa dell’afa e da fuori s’intravvedono alcuni partecipanti assorti. Nerone s’avvicina alla porta e sniffa forte, il suo modo per manifestare un disagio. Mi sovviene una riflessione. La gente che va a messa ha smarrito … Continua a leggere

Cambiamenti.

L’unico cambiamento auspicabile è su se stessi: esso è verificabile e utile. Cambiare gli altri è dannoso, inutile o impossibile. Oltretutto in questo caso c’è il rischio di cambiare se stessi in peggio. Massimo